• Incontri

  • Colori

  • Natura

  • La Montagna, Unisce

Copyright 2020 - CAI -Sezione Lanciano - ONLUS - VIA DEI FRENTANI 43 - 66034 - LANCIANO (CH) - Codice Fiscale: 90008320690

Programma 2019

  programma Scarica  

 

 

Prossimo Evento

calendario      

Webcam del Rifugio

         webcaminconwebcam

A scuola a piedi con la Sezione di Lanciano

Mobilità sostenibile, vita sana e socialità: sono solo alcuni dei benefici del "PIEDIBUS" che è partito lo scorso parile nella Scuola Secondaria di Primo Grado di Lanciano (CH). L'accompagnamento organizzato dei ragazzi, a piedi, lungo il percorso prestabilito da parte dei volontari, rappresenta un grande beneficio per l'intera comunità di Lanciano. I nostri soci hanno concepito, ideato e seguito, dal mese di aprile 2019, le tappe del progetto, che ha trovato subito la disponibilità del Comune. Raggiungere quotidianamente la propria scuola a piedi, anzichè in auto, contribuisce alla riduzione delle emissioni atmosferiche e dell'inquinamento, attraverso la promozione dell'esercizio fisico e lo stimolo a un corretto stile di vita. 

VOLANTINO linea VIOLA page 0001

 

A seguire una foto di due volontari del CAI di Lanciano in servizio con il Piedibus linea Viola:

 

grazie ai volontari del CAI

Leggi tutto...

1000 ALBERI PER LANCIANO

Salve a tutti i nostri cari montanari e non! Il direttivo sezionale vuole rendere pubblica questa comunicazione attraverso i propri canali poichè reputa la seguente iniziativa molto valida data l'emergenza sull'ambiente che viviamo in questi tempi!
Dobbiamo ringraziare la nostra socia Anna Di Feliciantonio che ci ha fatto pervenire questa iniziativa in sede e i suoi collaboratori Franco Mastrangelo e Stefano Luciani che hanno formalmente svolto la proposta di collaborazione con il Comune di Lanciano!
L'iniziativa "E' ORA DI PIANTARLI! 1000 ALBERI PER LANCIANO" è una proposta di collaborazione con l'ente comunale che gestisce gli spazi comuni in modo tale da favorire un ripopolamente nel lungo periodo della nostra città, la quale vive in uno stato sempre più verso la cementificazione dato lo sviluppo della nostra cittadinanza.
Come è chiaro dal nome del progetto, vogliamo l'aiuto di tutta la cittadinanza che ha a cuore non solo Lanciano, ma anche le prossime generazione che godranno della nostra città e dei suoi luoghi, per piantare nuovi alberi laddove non ci sono. Attenzione, la riqualificazione verde ed ecologica del territorio è molto complicata da bilanciare, ci saranno degli esperi che gestiranno queste regolazioni, ma tutto inizia dai cittadini, i quali dovranno aiutare il progetto della mappatura della città e delle sue contrade delle zone dove è possibile piantare nuovi alberi!
Questa prima fase di mappatura è fondamentale per la realizzazione del progetto e richiede un intervento del cittadino, il quale avrà il compito di fornire ai relatori del progetto sopracitati delle foto e la relativa posizione dei luoghi che secondo la propria opinione ritiene utili allo scopo di piantare nuovi alberi. Pertanto vi chiediamo di condividere questo comunicato, e di attivarvi per aiutarci!
Colgo l'occasione per ringraziare il Comune di Lanciano e gli organizzatori dell'iniziativa a nome di tutti i soci del CAI di Lanciano, se dovessero esserci persone interessate a partecipare attivamente, potete contattarci!
Grazie a tutti!
 
 

 

3

Pianoro le Forme

Prima uscita stagionale del Cai Lanciano nel P.N.A.L.M. in loc.tà Pianoro Le Forme (Pizzone - IS).

Nonostante le premesse non esaltanti della vigilia dovute in primis alle insidie di possibili tratti ghiacciati che avrebbero potuto compromettere l'uscita, siamo riusciti a portare a termine l'escursione invernale come da programma.
Difatti grazie alle dovute raccomandazioni degli accompagnatori Gianluca Iurisci e Gino Pollutri sull’uso di ramponi o ramponcini ,che sulle probabili difficoltà del percorso per tratti ghiacciati fuori e dentro nel bosco, le 30 persone hanno recepito e affrontato con relativa tranquillità i tratti piu’ insidiosi e così ha permesso a tutti di raggiungere partendo dal Pianoro Le Forme il bellissimo Passo dei Monaci 1967 mt . Il valico è posto geograficamente nel cuore del P.N.A.L.M a cavallo del monte La Meta 2242 mt e la cima della Metuccia 2104 mt che fa parte del gruppo delle Mainarde e inoltre è zona di confine delle tre regioni Abruzzo, Lazio e Molise.

 

82018858 2979936125372639 4436032035093479424 o

 

Cerca

Radar Meteo Fulmini Satellite
f t g m